FAQ

Tutto ciò che non sapevi sul caffè.

Sì possono bere il caffè in quanto sono dei semi di piante e non contengono glutine. Ma attenzione, non possono bere il caffè d'orzo come non possono assumere orzo perchè è una pianta la cui spiga contiene glutine.

La caffeina attiva il metabolismo delle cellule adipose, quindi il caffè potrebbe essere una bevanda dimagrante, però tutto ciò deve essere accompagnato da un’adeguata alimentazione a basso contenuto calorico. In caso contrario le riserve adipose aumentano e l’azione della caffeina è nulla. Dunque il caffè non ha calorie, ovviamente senza zucchero, ed ha effetto diuretico che contribuisce quindi all’azione dimagrante.

Le ultime ricerche smentiscono questo aspetto, al contrario per quanto riguarda i tumori al colon, il caffè svolge un’azione protettiva.

Grazie alla caffeina aiuta a mantenere la concentrazione nei compiti lunghi e noiosi con effetti positivi anche sull’umore. Il caffè, a differenza delle voci, non è una droga, dato che non crea dipendenza e non da assuefazione, quindi non è necessario aumentare il numero di caffè in un giorno per trarne i benefici.

Se si gode di una buona salute e si fa un uso abituale e moderato, fino a tre tazze al giorno non comporta problematiche per il nostro organismo.

Se si fa un consumo moderato che equivale a non più di tre tazze al giorno, il caffè non crea complicazioni alla gravidanza, ne alla madre ne al nascituro.

L’insonnia dettata dalla caffeina dipende da persona a persona. Ci sono individui meno sensibili che bevono caffè durante l’intera giornata senza avere poi problemi durante il sonno; altri, solitamente gli anziani, sono più soggetti a questo problema. Se non si vuole rinunciare al caffè, per evitare tali problemi, si può ricorrere al decaffeinato.

Dai 6,5 ai 7,5 grammi di caffè macinato.

Si, con un apposito pressino, bisogna imprimere una forza di 20 25 kq.

Si, ogni volta il filtro si vuota nel cassetto battifondi, con un pennello bisogna infatti pulire il filtro dai residui di fondi. Le doccette vanno pulite ogni volta che si estrae un espresso e, prima di agganciare il gruppo, bisogna erogare un po’ d’acqua.

Perché le macine sono vecchie oppure perché si usa una dose scarsa di caffè con una macinatura troppo fine, oppure filtri che necessitano di essere cambiati. O pompe della macchina che lavora oltre le 10 ore.